Thiago Matto (video)

Come tutti ben sanno (specialmente gli interisti) il Milan ha vinto a Pechino la sua sesta Supercoppa italiana, sconfiggendo per 2-1 i cugini interisti. La partita ha mostrato per l’ennesima volta che la superiorità dei rossoneri è ancora netta, specialmente nella mentalità e nella testa dei giocatori.

A proposito di testa, voglio sottolineare la “testina” di Thiago Motta, uno che ha scelto di essere di Italiano semplicemente perché in Brasile non se lo filava nessuno. E per invidia verso quel Brasile che, giustamente, l’ha sempre respinto, il pirla nerazzurro ha fatto un’entrata assassina su Thiago Silva, punta di diamante del Milan e della Seleçao. Nella sconfitta, l’Inter ha addirittura perso la faccia con questa brutta entrata di questo matto, per non parlare delle continua proteste contro la terna arbitrale. Non a caso, comunque, allo stadio c’era una predominanza di tifo rossonero: qualcosa sti cinesi dovevano già aver intuito…

Comunque stavo pensando a quante vittorie del Milan sono merito dell’Inter: senza di loro la bacheca rossonera non sarebbe così piena, ne sono più che convinto!