Bradley Wiggins si ritira dal ciclismo

Bradley_Wiggins

Fermi tutti. Ho appena appreso che Sir Bradley Wiggins (Wiggo) ha annunciato il ritiro dal ciclismo. Una notizia triste, anche se attesa, per me che sono appassionato di questo sport e ho potuto apprezzare lo stile e la classe del ciclista britannico. Wiggins è stato un campione poliedrico, in grado di dominare su pista e di arrivare a vincere, nel 2012, il Tour de France. Nella varietà di vittorie mondiali e olimpiche, non va dimenticato che è attualmente il detentore del record dell’ora (54,526 km), limite raggiunto il 7 giugno 2015 nella sua Londra.

«Sono stato abbastanza fortunato da vivere un sogno e realizzare tutte le mie aspirazioni di bambino di farmi una vita nello sport di cui mi sono innamorato quando avevo 12 anni. Ho conosciuto i miei idoli e ho pedalato con i migliori al mondo per 20 anni. Ho lavorato con i migliori allenatori e manager a cui sarò sempre grato per il loro supporto. Ciò che rimarrà con me per sempre è l’amore del pubblico tra alti e bassi, solo per avere pedalato su una bicicletta. Il 2012 mi ha sconvolto. Il ciclismo mi ha dato tutto e non avrei potuto farcela senza l’aiuto della mia fantastica moglie Cath e dei nostri bambini. Il 2016 è la fine di questo capitolo»

Se proprio si vuole trovare una sconfitta del ciclista baronetto, forse (e sottolineo forse) il fallito tentativo di conquista della Parigi-Roubaix, corsa che Wiggo ha amato ma da cui non ha ottenuto quanto sperato. Per il resto, il suo palmares parla per lui. È diventato un simbolo, un icona di questo sport, sia in Gran Bretagna sia nel mondo. Ha scritto pagini indelebili del ciclismo, resterà sempre nei cuori dei tifosi e degli appassionati di questo sport.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...