Lapo Independent

Lapo_IndependentVabbè, il buon Lapo ci è ricascato. Ancora una volta il suo nome, e per riflesso quello di tutta la famiglia Agnelli, viene accostato ad un caso di sesso (con trans), droga e alcol. Fortunatamente, per lui, questa volta pare che non abbia rischiato la pelle come 11 anni fa, quando uno dei transessuali con cui si era appartato dovette chiamare un’ambulanza per il mix di oppio, cocaina ed eroina che aveva preso.

Non ha rischiato la vita, meno male, ma Lapo ora ha definitivamente perso la faccia. La storia di sesso, alcol e droga, unita al tentativo maldestro di finto sequestro con cui chiedeva alla famiglia 10.000 dollari, ora cancella drammaticamente la sua immagine pubblica; il buon Lapo rischia di finire in carcere (possibile detenzione da 2 fino a 10 anni) e, anche se dubito che il rampollo della casata Agnelli possa finire in gattabuia, perché si possono permettere sicuramente un pool di avvocati in grado di tirarlo fuori dai guai, resta il fatto che Lapo Elkann non è solo un “figlio di” (no, non voglio essere volgare), è anche a capo di una società quotata su Borsa Italiana, la Italia Independent Group [IIG].

Chissà, magari non c’entra nulla, ma l’andamento borsistico della sua creatura non è certamente dei migliori. Basta dare un’occhiata alla pagina dedicata su Borsa Italiana per capire che non sta andando come lui credeva. Ad oggi, la performance a 6 mesi del titolo -84,17%, a un anno -88,83%. Equita, nel mese di settembre, ha abbassato il target price da 14 € a 5 €, ma oggi il titolo prezza sotto i 3 euro (ora 2,896 €). Tra l’altro, si è da poco conclusa un’operazione di aumento di capitale in cui Lapo Elkann, tra l’altro, oltre ad esercitare in opzione la propria quota, ha dovuto sottoscrivere tutto l’inoptato (n° 269.932 azioni ad euro 3,40 ad azione). Ecco spiegato, forse, perché Lapo si trovava a corto di quattrini a Manhattan.

Ora, secondo voi, una azienda che fa dell’immagine il proprio tratto distintivo, come potrà reagire a questo danno d’immagine? Lapo Elkann, attualmente, detiene il 50,87% delle azioni IIG ed è presidente del Consiglio di Amministrazione; immagino che, probabilmente, dovrà farsi da parte per ovvie ragioni, ma basterà levarsi la poltrona da sotto il culo?

Italia Independent Group è a capo di un gruppo attivo nel mercato dell’eyewear, dei prodotti lifestyle – attraverso il proprio brand Italia Independent – e della comunicazione attraverso la propria agenzia Independent Ideas. Inoltre, grazie all’esperienza internazionale del management nello sviluppo prodotti e nella comunicazione, il Gruppo è coinvolto anche in iniziative imprenditoriali e commerciali nei settori della comunicazione, del design e dello stile che creino sinergie per sostenere la crescita, in Italia e all’estero, del marchio Italia Independent. A tal fine il Gruppo partecipa ad alcune iniziative imprenditoriali realizzate attraverso I-Spirit Vodka e Care Label.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...