Venezia: energia dalle onde

Il moto ondoso come fonte di energia elettrica pulita e rinnovabile per alimentare gli edifici e gli impianti di Venezia. Questo il rivoluzionario progetto presentato a Mestre, in contemporanea ad Ecomondo, la fiera internazionale sulla sostenibilità energetica e ambientale che si è conclusa sabato scorso a Rimini.

La sperimentazione, avviata di recente dal Comune e con la partnership dell’Agenzia veneziana per l’energia (Agire), consente di assorbire energia elettrica dalle onde, sfruttando quelle più ampie del mare e quelle più piccole, ma frequenti, del fragile sistema lagunare.

Tre i sistemi di conversione illustrati dal comune veneziano, costituiti da un galleggiante e da un generatore che sfrutta il “principio di Archimede”. Il primo prototipo, “Giant”, è come un ”fungo” capace di immagazzinare e produrre 12mila Kwh l’anno. Il secondo, “Wem”, non ancora in fase di sperimentazione, sarà invece capace di produrre ben 35mila Kwh all’anno. Tradotto in termini di efficienza la quantità di energia necessaria per alimentare un asilo nido.

Ai due ”superproduttori”, tuttavia, si aggiunge anche un ”mini” Giant, già operativo lungo il canale della Giudecca, che oltre a sfruttare il moto ondoso assorbe le onde di rimbalzo sulle rive. Un ingegnoso meccanismo capace, una volta a regime, di diventare un micro serbatoio di energia ad uso domestico.

”Crediamo molto in questo nuovo sistema, per ora unico al mondo e mai sperimentato prima per produrre energia pulita seguendo e sfruttando la grande vocazione e opportunità del territorio veneziano, ovvero il mare – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente, Gianfranco Bettin -.  Da sempre i veneziani hanno avuto la capacità di adattarsi al mare e adattare il mare alle proprie esigenze. Oggi noi lo facciamo portando avanti politiche per il risparmio energetico e la sostenibilità ambientale”.

Augusto Rubei su Greenbiz.it

2 thoughts on “Venezia: energia dalle onde

  1. Magnifico vedere che notizie nel campo dell’utilizzo del Moto Ondoso hanno avuto un interesse così importante.
    Ora basta che a Venezia si parli anche solo di un progetto e tutti impazziscono, positivamente, per il moto ondoso e le sue potenzialità per la produzione d’energia.
    Dato che ho lanciato da poche decine di ore una sfida alle rinnovabili da Eolico e Fotovoltaico, con la Tecnologia Italiana per la produzione da moto ondoso TRITON, mi piacerebbe che anche i sistemi “Veneziani” partecipassero a questa sfida.
    Io da parte mia utilizzerò un sistema da 7 kW TRITON, contro sistemi da 20 kW Eolici e da 30 kW Fotovoltaici, se il “Wem” volesse partecipare sarebbero finalmente due tecnologie da moto ondoso, tutte le tecnologie in località scelte a discrezione e potenzialmente utilizzabili in futuro, in Italia.
    Se la vera tecnologia, produttiva, rinnovabile, con azzeramento di CO2, e nel caso del Moto Ondoso con ampi spazi a disposizione, deve ricorrere ad una competizione, ben venga tale competizione fra rinnovabili.
    Cordiali saluti, Piccinini G. Raoul. luoar@libero.it

  2. Salve, sono Luca Terlizzi, Webmaster di: Vi Aggrego, Aggregatore Multi-Tematico di Blog e Feed Rss .

    Il link dell’aggregatore e’: http://www.viaggrego.com

    Siamo dominio.COM e giriamo su Piattaforma WordPress.

    Se siete interessati a far girare i vostri post sul nostro Aggregatore , visitate http://www.viaggrego.com , andate nella sezione “registra il tuo blog”, seguendo le istruzioni, inserite l’Antipixel nel vostro blog e saremo lieti di mettere i vostri articoli in rotazione. Cio’ permetterra’ al vostro blog di incrementare le visite, visto che al passaggio del vostro post, il visitatore verra’ re-indirizzato al vostro Blog, dove leggera’ poi l’articolo completo.Cio vi permettera’ di attingere verso un bacino di utenza nuovo ed incrementare notevolmente i visitatori.

    Abbiamo una Intera Sezione dedicata a:”Societa’,Cultura,Politica,Attualita’”

    Saluti

    Staff

    Vi Aggrego

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...