Eclissi totale di Luna il 15 giugno

Appuntamento con la Luna rossa per mercoledì sera. Se il tempo sarà bello lo spettacolo è assicurato, grazie alla Luna che si tingerà di un rosso più scuro, come non si vede da dieci anni. Sarà, insomma, ancora più spettacolare dell’eclissi del 2007 perché questa volta la Luna si troverà più in profondità nel cono d’ombra della Terra.

”L’eclissi sarà ben visibile dall’Italia” e ”la Luna si tingerà di un bel rosso carico, perché va proprio verso il centro del cono d’ombra”, spiega l’astronoma Elena Lazzaretto, dell’osservatorio di Padova dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf). ”Le tonalità del rosso – aggiunge – dipendono molto anche dalle caratteristiche dell’atmosfera, come quelle che derivano dall’inquinamento o quelle liberate dai fenomeni vulcanici”. L’Unione Italiana Astrofili (Uai) non esita a definire l’eclissi di mercoledì l’evento astronomico dell’anno. La Luna comincerà a entrare nel cono d’ombra della Terra alle 19,23 e l’eclisse parziale comincerà ad essere visibile dalle 20,22. Da Roma in giù il fenomeno si potrà osservare solo dopo le 20,40 perché la Luna sorgerà solo allora. Ma se non ci saranno nuvole nessuno rischierà di perdersi la fase totale, che comincerà alle 21,22 e raggiungerà il culmine alle 22,12, quando la Luna sarà entrata in profondità all’interno del cono d’ombra della Terra e apparirà di un rosso intenso e molto scuro.

”A renderla ancora più scura e opaca contribuiranno anche le ceneri liberate nell’atmosfera dalle eruzioni vulcaniche in Cile e in Islanda”, spiega l’astrofisico Gianluca Masi, del Planetario di Roma e responsabile del Virtual Telescope. L’eclisse totale si concluderà alle 23,02; un’ora più tardi si concluderà anche quella parziale. Per osservare l’eclissi al meglio bisogna considerare che la Luna sarà molto bassa sull’orizzonte. ”Per questo – aggiunge Masi – è importante cercare un punto di osservazione dal quale l’orizzonte sia libero verso Sud-Est: in città bastano un albero o un palazzo a rovinare lo spettacolo”.

(Ansa.it)

Qualcuno potrebbe dire che pure la Luna si tinge di rosso, dopo i recenti risultati elettorali che hanno visto tingersi di rosso buona parte d’Italia, per non parlare della vergogna elettorale della maggioranza per aver cercato in ogni modo di boicottare i referendum abrogativi. Mi auguro che si possa godere di questo spettacolo della natura, anche se il meteo non promette nulla di buono in questo giugno che sa d’autunno… speriamo bene! 😉

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...