Lecce-Milan 1-1: pagelle e commento

Che non sarebbe stata una passeggiata era già noto in partenza. Certo che uscire dallo stadio di Lecce con un misero punticino deve far riflettere la compagine rossonera, qualche piccolo spunto di riflessione lo deve dare. In primis il gioco: la manovra del Milan è apparsa troppo arrugginita e statica, un netto segnale di scarsa condizione atletica della squadra che patisce a dismisura l’estrema aggressività sportiva dei leccesi. Il ritiro invernale di Dubai credo abbia lasciato strascichi nei muscoli dei giocatori del Milan, apparsi meno brillanti degli avversari sia a Cagliari, sia in casa con l’Udinese sia contro il Lecce.

Da cineteca, comunque, il gol di Ibrahimovic. Un perfetto pallonetto “no look” dalla distanza, vera poesia calcistica in una serata alquanto arida di qualità. Il suo lampo di genio maschera e nasconde il momentaccio rossonero e mantiene a galla il Milan che, nonostante tutto, muove ancora la propria classifica e si mantiene stabilmente al primo posto. Ma il primo posto non deve essere illusorio: il campionato è lungo, molto lungo, e gli avversari sono ancora tanti ed agguerriti. Insomma, quanto fatto finora non conta nulla e bisogna riprendere il cammino dei tre punti al più presto. Per questo servono i futuri rientri di gente come Pirlo e Abbiati, per non parlare del miglioramento della condizione fisica di gente come Cassano e Pato, ancora poco brillanti per diverse ragioni. Non possiamo sempre affidarci al genio Ibra e alla coppia di difesa Nesta-Thiago Silva per portare a casa le vittorie, ci vuole la partecipazione di tutti (o quasi).

Le Pagelle del Milan

Amelia 6,5: incolpevole sul gol del Lecce, salva il risultato in precedenza con una parata d’istinto. Ancora non impeccabile, però, nelle uscite alte.
Abate 7: uno dei pochi che a Dubai sembra non esserci stato. Corre con un ghepardo sulla fascia destra, punta salta l’avversario e crossa con buona frequenza; peccato che i compagni non gli diano molta fiducia.
Nesta 6,5: annulla Di Michele e chiunque gli passa a tiro, cala alla distanza ed è tra i papabili da incolpare sul gol del Lecce.
Thiago Silva 7: quasi perfetto, il prototipo del difensore ideale. Urge studiarne il dna.
Bonera 6: da terzino sinistro è decisamente adattato, ma conferma le prestazioni da Bonera, ossia poco appariscenti ma senza commettere troppi errori; sfinito a fine gara.
Gattuso 6: se solo Madre Natura gli avesse donato piedi migliori… che giocatore sarebbe…
Ambrosini 5: fuori forma o fuori fase, azzecca pochissime giocate e perde molti palloni in maniera stupida. Imballato.
Flamini 6-: rientra dall’infortunio e si vede. La sufficienza è sulla fiducia e per l’impegno, nonostante tutto.
Seedorf 5,5: a Clarence manca sempre qualcosa per raggiungere almeno la sufficienza. Col Lecce si magna un gol (salvataggio in estremis) e convince poco in fase di costruzione dell’azione. Impreciso e poco puntuale.
Pato 5: sembrava uscito da una centrifuga. Fino alla sostituzione vaga per il campo e non riesce mai a dialogare con i compagni d’attacco; viene giustamente sostituito dopo l’ennesimo tentativo di assist andato a p….e.
Ibrahimovic 7,5: magia e caparbietà, sciabole e fioretto uniti assieme. Predica nel deserto dell’attacco rossonero ed è uno dei pochi che sembra essere veramente incazzato per il pareggio finale.
Cassano 5,5: qualche buon cross, qualche dribbling e poco più. Perde tanti palloni quando dovrebbe perdere chili.
Yepes s.v.: entra perché alto… wow.

Annunci

2 thoughts on “Lecce-Milan 1-1: pagelle e commento

  1. Rispettosamente dico che Amelia è asoslutamente impreentabile ed il fatto che sia stato nazionale è la misura dell’attuale pessimo livello del calcio italiano,

  2. Io sono parzialmente d’accordo, nel senso che reputo Amelia non a livello Milan e difatti è il secondo portiere. A sua discolpa bisogna dire che non è facile giocare poco, la condizione non è ottimale e il feeling con i compagni non è mai al massimo. Certo è che Buffon fuori condizione è un’altra cosa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...