LeNord e i macchinisti al cellulare

Sono un pendolare che viaggia verso a da Milano rispettivamente per andare e tornare dal lavoro quotidiano. Sono ormai abituato ai ritardi dei treni de LeNord, ritardi medi che si aggirano fra i 5 e 10 minuti circa. Ma se posso sopportare l’idea che un treno sia in ritardo, per uno svariato numero di motivi, non posso accettare di vedere un macchinista parlare al cellulare mentre sono alla guida del treno, oppure, peggio ancora, vederli scrivere degli sms distogliendo sguardo ed attenzione dai binari davanti a sè. È un po’ come se un chirurgo operasse guardando la partita della propria squadra del cuore, non credo che potrebbe seguire attentamente il decorso dell’intervento e, magari, rimediare alle proprie sviste talvolta fatali. I macchinisti devono capire almeno un paio di cose:

  • quando sono alla guida di un treno stanno LAVORANDO. E quando si lavora non si deve stare al cellulare, a meno che il proprio lavoro non preveda espressamente e necessariamente l’uso del telefonino.
  • quando sono alla guida di un treno hanno anche la responsabilità delle persone che stanno portando al lavoro, a scuola, a casa, ecc. Come si può vivere questa responsabilità con tanta leggerezza?

Ricordate l’incidente occorso alla Circumvesuviana di Napoli nell’agosto scorso? Allora si parlò di una disattenzione del macchinista legata al fatto che era al telefono e, quindi, distratto. Non è servito a nulla? Io non posso e non voglio credere che servano altri incidenti ed altri morti per capire una cosa così evidente, non è possibile.
Io comunque mi voglio tutelare. D’ora in poi, alla prima occasione utile, fotograferò e/o farò video ai macchinisti indisciplinati e negligenti e sbatterò foto e video su internet, possibilmente anche qui sul blog. E invito altri a seguire l’esempio per lo sputtanamento mediatico che deve contribuire a risolvere il problema. Se non lo capiscono da soli meglio dar loro una mano. Chissà mai che perdano pure il posto di lavoro, ma se servirà a migliorare la sicurezza tanto meglio, ne andrei quasi fiero.

Annunci

7 thoughts on “LeNord e i macchinisti al cellulare

  1. Oh testa di rapanello , ma paragoni il codice della strada con i regolamenti ferroviario? Il telefono di servizio ci viene consegnato ed è obbligatorio rispondere alle telefonate che ricevi!! Se il cell, è scarico oppure te lo dimentitichi devi avvisare i superiori perchè , noi macchinisti DOBBIAMO ESSERE RAGGIUNGIBILI SEMPRE , anche, soprattutto, mentre si guida…….

    quindi testina, la prossima volta spero che tu ti informi meglio invece di puntare il dito su dei lavoratori che fanno il loro dovere……..

    ….testina!!!!

  2. Testina, dovete mandare anche sms con il telefono di servizio? Ah beh, se lo dici te, sicuramente vi serve per lavorare… 😀

    Ciao testina!

  3. Tra l’altro sei talmente furbo che ti sei firmato con un indirizzo mail… vabbè, si vede che eri preso da una chiamata di lavoro e ti è scappato. Buona continuazione di lavoro, testina di lombrico!

    P.S. toglimi una curiosità: ma il telefono di servizio è pagato dall’azienda?

  4. Per quanto riguarda il mio email , sai io non sono come te , uno che fà campagne mediatiche , incitando altri a farlo , su internet contro dei lavoratori , dietro l’anonimità di un blog o un’indirizzo email , addiritturra sperando che per una telefonata un padre di famiglia venga licenziato!!! L’email se vuoi usalo , ..PROVA A SCRIVERMI , ……. ;-)))
    =============================================
    Comunque , ti invito a contestare SUBITO ai macchinisti in questione, l’evento , oppure con un dettagliato rapporto alla stazione dove scendi o sali sul treno!! Ma mi sà che non lo farai , perchè i macchinisti , con quelli come tè sarebbero , …diciamo …. “un pò rudi” :-))
    ===================================
    Col cell. di servizio puoi parlare solo con altri cell. di servizio e con i mezzi di soccorso (118,113,115, ecc) quindi ci sono degli obblighi gestionali; se un giorno lo dimentichi o hai la batt. scarica DEVI avvisare con M40 , i superiori. Il cell. è fornito dall’azienda , non ha costi di gestione , per ovvi motivi ; l’operatore è RFI con roaming su TIM e VODAFONE. Puoi , sempre per motivi di servizio mandare e ricevere , SMS. Anzi sempre più spesso è proprio l’azienda che invia SMS di servizio.
    =========================================
    Gli italiani….. sono incredibili , per 5 minuti di ritardo , stai facendo una campagna contro le telefonate dei macchinisti , senza capirci una mazza e senza esserti informato , perche dici ….”ti vuoi tutelare”??? Invece di prendertela per queste cazzate , come una femminuccia insoddisfatta e in crisi premenopausa, perchè non ti sei incazzato col fatto che in Italia da un’anno a questa parte , alla guida dei treni regionali , Eurostar ecc, non ci sono più 2 macchinisti ma solo uno , e che comunque ha sempre l’obbligo di rispondere al telefono…. !!! TESTINA AL CUBO!!!!! (….sii originale , però , testina te l’ho detto io per primo!!)

  5. Caro collega quello che dice Risklover è esatto….forse tu parlando di M40 ecc sei del ramo trenitalia.I Macchinisti di LeNord non hanno nessun obbligo a rispondere al Cell.
    Se devono rispondere devono fermare il treno.
    Questo è stato detto 1000 volte a scuole.
    Non ti incazzare collega ma è cosi 😉

  6. Grazie al commentatore precedente, volevo proprio questo comportamento anomalo e pericoloso. Mi sembrava strano che potesse essere regolare….

  7. Niente di piu irregolare caro Risklover,quindi fai bene a segnalare certi comportamenti…..
    Tranne se sono io alla guida ti raccomando 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...