Eclissi di Sole e stelle cadenti

Il 2011 inizia proprio col botto (astronomicamente parlando). Nella mattina del 4 gennaio nei cieli d’Italia inizierà uno spettacolo di rara bellezza. Dapprima compariranno le stelle cadenti d’inverno, poco prima dell’alba. Si tratta di uno sciame di meteore delle Quadrantidi, le quali prendono il nome dalla costellazione che si trova nella regione di cielo dalla quale sembrano provenire, il Quadrante Murario. Trovandoci anche in condizione di novilunio, la visibilità (nubi permettendo) sarà pressoché perfetta.

A seguire, a partire dalle 7:45, comincerà un’eclissi parziale di Sole, eclissi parziale ma abbondante in Italia. L’unico peccato è che l’eclissi avverrà quando il Sole sarà ancora basso rispetto all’orizzonte, quindi bisognerà trovare un punto adatto per vedere la Luna occultare parzialmente il disco solare. Chi vive nel Sud vedrà per primo il massimo dell’eclissi, atteso alle 9:06 a Palermo, alle 9:11 a Roma e alle 9:12 a Milano. Chi si trova al Sud è favorito per l’altezza del Sole sull’orizzonte, ma meno per la percentuale di copertura. Chi è a Catania vedrà infatti la Luna coprire il il 50% del disco solare, chi è a Roma il 60% e chi è a Milano il 70%. Il fenomeno durerà fino alle 10:40. Guardando verso Est si vedrà il disco del Sole coperto per oltre la metà.

Occhio a prendere le dovute precauzioni per osservare l’eclissi. L’eclissi parziale non deve ingannare, perché i rischi per gli occhi sono più che parziali. Utilizzate lenti con appositi filtri, oppure cercate di procurarvi delle pellicole, anche se oggigiorno non è facile trovarle. Fare attenzione ai vetri affumicati, perché la loro capacità di filtraggio è limitata e infatti lasciano comunque passare le radiazioni più dannose per la retina. Dunque, martedì mattina tutti col naso all’insù, ma con attenzione e prudenza (specialmente sul fai-da-te).

Io mi auguro di poter buttare l’occhio dall’ufficio di Milano, anche se i palazzoni milanesi temo che mi impediranno di vedere questo meraviglioso spettacolo che la natura, ogni tanto, offre. Non sono molto fiducioso, ma credo che ci proverò, almeno sulla strada dalla stazione all’ufficio, questo è sicuro! A tutti voi, invece, auguro di godervi (senza correre rischi inutili) questo show solare.

Annunci

3 thoughts on “Eclissi di Sole e stelle cadenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...