Serenamente verso la crisi politica

La road map della crisi politica è stata tracciata. Il 14 dicembre prossimo si voterà la fiducia all’attuale governo in entrambe le camere del Parlamento e, se tutto procede come pare, il governo Berlusconi cadrà alla Camera, rimettendo nelle mani del presidente Giorgio Napolitano il mandato ricevuto, Napolitano che dovrà aprire le consultazioni politiche e/o indire nuove elezioni. Il motore della crisi è l’approvazione della legge finanziaria, legge che formalmente tiene in piedi questo governo che si sta lentamente sciogliendo come neve al sole.

Personalmente non credo sia bello avere tempi così lunghi per una crisi politica, soprattutto considerando che sono mesi che si continua a tenere in vita un paziente già clinicamente morto. Questa lotta fraticida tra Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini ha portato il Paese sul baratro ed ora ci stiamo semplicemente sporgendo sempre più, per vedere quanto sarà profondo il salto. Creare un nuovo governo sostenuto da una diversa maggioranza è impensabile, specialmente senza l’appoggio della Lega Nord. Nuove elezioni porterebbero ad un Paese altrettanto ingovernabile, perché con l’attuale legge elettorale porcellum si rischierebbe di avere due maggioranze diverse nelle 2 camere parlamentari. E tutto questo avviene in un pesante momento di crisi economica, specialmente interna; il clima di incertezza politica, inoltre, finisce con l’avere ripercussioni negative sull’economia interna, poiché le aspettative degli agenti economici non sono certamente rosee.

Vabbè, come sempre tiriamo avanti, serenamente, continuando a preoccuparci del caso di Avetrana, oppure delle vicende legate alla villa di Arcore e agli ospiti del premier Berlusconi. Forse è proprio questo che ci meritiamo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...