Voyager e la trota pelosa

Premetto che ritengo la trasmissione Voyager su Rai 2 condotta da Roberto Giacobbo una trasmissione d’intrattenimento più che una trasmissione scientifica. Troppo spesso, infatti, si affrontano argomenti privi di fondamento, basati essenzialmente sulle credenze popolari e su sterili prove concrete. Nella puntata di ieri sera, però, sono state toccate vette di cavolate che nemmeno riuscivo ad immaginare. Tra le tante voglio sottolineare quelle legate al Museo Internazionale di Criptozoologia a Portland (Maine, USA). Non avevo mai sentito parlare di “Criptozoologia” e a posteriori devo dire che avrei continuato a vivere beatamente nella mia ignoranza. Tra i tanti esseri assurdi citati, voglio porre l’attenzione su quello a mio avviso più impensabile, frutto della mente malata di un malato pazzo schizofrenico: la trota pelosa (fur trout). Si tratta evidentemente di un falso, perché non riesco a immaginare l’utilità del pelo per un pesce. Avrà freddo? Ma non esisteva il grasso come isolante termico? Da Oscar una possibile spiegazione del fenomeno: nelle acque dove la trova viveva sarebbero state sversate ingenti quantità di liquido rinforzante per i capelli (AHAHAHAHAH). Dio mio, ero per terra quando sentivo queste parole! Allora basterebbe immergere la testa per lunghi periodi in lozioni per i capelli per debellare la calvizie umana? Non pensavo che la scienza potesse essere tanto divertente, di solito la si dipinge come noiosa… 😀

Grazie di esistere Giacobbo! Con te e con Voyager siamo proprio ai confini della conoscenza!

Annunci

4 pensieri su “Voyager e la trota pelosa

  1. Dico solo che il mio professore di cinema lo chiama “surrealista”. Non aggiungo altro XD

  2. Pingback: Risklover Zeitgeist 2010 « Risklover Weblog

  3. Giacobbo ha sempre detto che era un falso ,uno scherzo.vabbe non conoscete neanche la criptozoologia.il professore….ah ah ah

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...