La vittoria della tribù Dongria Kondh

La multinazionale inglese Vedanta non potrà estrarre bauxite in un distretto orientale dello stato indiano di Orissa. Lo ha comunicato oggi il ministero dell’Ambiente indiano. Il progetto, infatti, viola la legge sulle foreste e i diritti umani delle popolazioni indigene.

Il progetto era stato promosso da Vedanta attraverso la sua filiale indiana, e aveva ricevuto il via libera delle Corte Suprema nel 2008. Secondo l’associazione ambientalista Survival International, la tribù dei Dongria Kondh, che vive nell’area interessata dal progetto, conta circa 8mila persone. La comunità si considera protettrice della montagna sacra e dei fiumi.

Survival International ha rivolto un appello al regista del film Avatar, James Cameron, a nome della tribù dei Dongria chiedendo all’autore di aiutare la tribù la cui storia è molto simile a quella dei Na’vi protagonisti del kolossal di Cameron.

“L’era in cui le compagnie minerarie potevano permettersi di distruggere impunemente tutti coloro che si trovavano sulla loro strada sta fortunatamente per concludersi” ha dichiarato oggi Stephen Corry, direttore generale di Survival.

La prossima battaglia per i diritti delle popolazioni indigene potrebbe essere quella di un’acciaieria della società sudcoreana Posco, fortemente osteggiato dalla popolazione locale.

fonte: PeaceReporter

È sempre bello celebrare le vittorie dei deboli contro i forti. Per una volta, finalmente, alle logiche economiche e aziendali si è preferito prediligere quelle vitali di un popolo che, in quei territori, vive da secoli nel pieno rispetto della natura. L’uomo deve capire che lo sfruttamento del pianeta non può essere incontrollato, bisogna mantenere sempre un equilibro tra risorse da sfruttare e ambiente da tutelare; se si perde il controllo di questo, si finirà col distruggere la Terra e, inevitabilmente, noi stessi che vi abitiamo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...