Il Times attacca Berlusconi: «The Clown’s Mask Slips»

Berlusconi_Times.jpg

Il premier Silvio Berlusconi non conosce sosta agli attacchi ricevuti. Oggi la bordata arriva dal noto giornale “Times” che, in un lungo editoriale “The Clown’s Mask Slipsattacca duramente il presidente del Consiglio, per tutte le vicende a lui connesse nell’ultimo mese. In particolar modo, il giornale inglese si sofferma sul disprezzo che Silvio Berlusconi avrebbe verso gli Italiani. Non è un attacco contro i comportamenti libertini del premier, dei commenti piccanti rivolti a donne, oppure la serie di contraddizioni e di smentite del caso Noemi Letizia, bensì la figuraccia internazionale che il premier fa fare a tutta l’Italia ed al popolo italiano, dato soprattutto che quest’anno l’Italia ha la presidenza del G8 (Che si svolgerà a L’Aquila).

Berlusconi ha liquidato l’editoriale del Times sostenendo che «I giornali stranieri sono in collegamento diretto con quelli della sinistra italiana: sono cose ispirate e insufflate dalla sinistra italiana che spinge per ottenere attenzione alle nostre vicende viste dalla loro parte. La carta dei valori della sinistra è diventata Novella 2000». La solita replica contro il potere mediatico rosso, una replica che non dissipa le nubi attorno alla propria immagine e, difatti, lo stesso premier è costretto ad ammettere che la sua popolarità è in calo (Dal 75,1% al 73%). Purtroppo, invece, la tecnica si basa sul tentativo di distogliere l’attenzione dal caso principale verso altre notizie, in questo caso di gossip. Ad esempio, come spiega il blog Italian Spot, Daniela Santanché, leader del Movimento per l’Italia, ha accusato Veronica Lario di essere lei la causa della rottura del matrimonio, poiché l’ormai ex moglie di Silvio Berlusconi avrebbe una storia con un altro uomo da oltre un anno, precisamente col responsabile della sicurezza della Villa Macherio. In questo caso si mescola la volontà di depistare con l’intenzione di fare una bella figura nei confronti del “papi” che, probabilmente, terrà molto in considerazione la mano tesa della Santanché.

Comunque vada a finire la vicenda, l’Italia sta facendo la solita figura di merda a livello internazionale, e tutto questo ciacolare sul matrimonio al tramonto del premier e delle sue possibili relazioni piccanti con una ragazza minorenne distolgono l’attenzione dai casi veramente importanti, ossia il caso Mills, per cui Silvio Berlusconi è riuscito ad evitare una condanna in primo grado per corruzione in atti giudiziari. Al di là di tutto, la cosa più grave resta ancora questa, a mio avviso. Nel caso Noemi sono voci ed illazioni, qui si tratta di un processo e di una sentenza che parla chiaro. La vera maschera deve ancora cadere…

Annunci

One thought on “Il Times attacca Berlusconi: «The Clown’s Mask Slips»

  1. Mi vergogno di essere italiano e invidio la signora Lario: lei, almeno pu divorziare da berlusconi, io debbo tenermelo come presidente del consiglio ed ogni volta che vado all’estero (ho visitato, sopratutto per lavoro, 54 paesi) scopro sempre pi le “palle” che il nostro premier racconta sul “grande prestigio da lui goduto all’estero” (V.,p.es. i resoconti dei giornali USA (sicuramente comunisti!) sul suo recente incontro con Obama

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...